Regolamento Corsi di nuoto

  • Tutti gli iscritti ai corsi di nuoto sono tenuti ad osservare il REGOLAMENTO di impianto esposto e sottoscritto all’atto dell’iscrizione . L’iscrizione ai corsi è personale e non cedibile. L’iscrizione alla scuola di nuoto è subordinata ALLA PRESENTAZIONE DI UN CERTIFICATO MEDICO IN ORIGINALE di idoneità alla pratica sportiva non agonistica; tale certificato deve avere validità di almeno 6 mesi dalla data della presentazione. L’accesso in caso di mancata presentazione o cessazione di validità dal certificato stesso sarà negato.
  • All’atto dell’iscrizione, con un versamento di 5,00 €, viene rilasciata una tessera magnetica personale e vitalizia che consente l’accesso all’impianto in modo autonomo. Per l’utilizzo dei servizi all’interno degli spogliatoi è possibile caricare in segreteria su tale scheda dei crediti a pagamento. In caso di smarrimento è obbligatorio sostituire la tessera dietro versamento di ulteriori 5,00 €.
  • Nel corso della stagione sportiva , solo per la prima iscrizione, è richiesto il pagamento della quota associativa di 2,00 € valida per un anno.
  • L’iscritto ai corsi può accedere agli spogliatoi 15 minuti prima dell’inizio delle lezioni. E’ consentito l’accesso esclusivamente a un genitore per i bambini di età inferiore a 8 anni, calzando ciabatte da piscina o soprascarpe, facendo attenzione a non intralciare in nessun modo l’ottimale funzionamento dei locali. All’accompagnatore non è consentito l’accesso al piano vasca se non previsto dalla didattica del corso.
  • L’accesso nello spogliatoio è secondo il proprio sesso:
    • accompagnatore maschio – spogliatoio maschile
    • accompagnatore femmina – spogliatoio femminile
  • I genitori accompagnatori dei bambini con età superiore ai 6 anni dovrebbero essere i primi a spronarli per renderli autonomi.
  • Le cabine a rotazione , dopo l’utilizzo , vanno lasciate libere da indumenti e borse personali . Il personale addetto è autorizzato dalla direzione a rimuovere tutto il materiale eventualmente abbandonato.
  • Non è previsto NESSUN tipo di recupero per le lezioni perse relative ai corsi di nuoto. I corsisti hanno l’obbligo di frequenza nel giorno e orario stabiliti in fase di iscrizione. Gli allievi dovranno frequentare le lezioni il più assiduamente possibile, per permettere un completo svolgimento dei programmi didattici.
  • LA PROLUNGATA ASSENZA DAI CORSI potrà essere oggetto di ABBUONO sulla successiva iscrizione a seguito di RICOVERI OSPEDALIERI ,  INGESSATURE e GRAVI MOTIVI DI SALUTE DOCUMENTATI , che abbiano impedito la normale frequenza per oltre il 50% (consecutivi) dello stesso;
  • LA RICHIESTA DI ABBUONO prevede la consegna della documentazione medica entro e non oltre 10 giorni dall’ultima lezione frequentata.
  • Le richieste presentate oltre il decimo giorno dall’ultima lezione frequentata non verranno prese in considerazione.
  • Per tutti i corsi di acqua-fitness a calendario possono essere recuperate massimo 2 lezioni (acquagym o nuoto libero) durante il ciclo stesso.
  • Gli iscritti ai corsi che desiderano rinnovare l’adesione al ciclo successivo, avranno la possibilità di farlo anticipando i nuovi iscritti nel periodo dei RINNOVI che avverrà 20 giorni prima della scadenza del ciclo in corso, per un tempo massimo di due settimane, dopodiché non si avrà più diritto al posto riservato.
  • Per motivi organizzativi e didattici non è possibile garantire lo stesso istruttore nel medesimo giorno ed orario del ciclo precedente. Tuttavia è assicurato il medesimo livello di formazione del personale insegnante e l’applicazione del medesimo programma didattico.
  • Per motivi didattici non è consentito l’uso degli occhialini agli iscritti ai corsi 6/14 anni che fanno parte dei gruppi di ambientamento  ” cuffie bianche- gialle-arancione ” , se non previa richiesta specifica  del medico .
  • La direzione si riserva la facoltà  di NON ATTIVARE CORSI CON MENO DI CINQUE ISCRITTI

 

Per maggiori informazioni ti invitiamo a contattare la segreteria del Centro.